È stato l’ultimo grande intervento di César Manrique a Lanzarote. Gli occhi dell’artista lanzarotegno hanno visto oltre lo spazio degradato che costituiva un’antica rofera, come si chiama a Lanzarote la cava da cui si estrae il pietrisco, per creare un luogo molto particolare per le piante di cactus di tutto il pianeta. Attorniato dalla più grande piantagione di fichi d’India dell’isola dedicata alla coltivazione della cocciniglia, prodotto che ebbe una grande rilevanza economica nella Lanzarote del XIX secolo, il Giardino dei cactus raccoglie circa 4.500 esemplari di 450 specie differenti raggruppate in 13 famiglie di cactus giunti dai cinque continenti. Il verde delle piante contrasta con l’azzurro del cielo e il nero del vulcano per creare un’esplosione armonica di colore che colpisce il visitatore. Il canto degli uccellini e l’infaticabile ronzio degli insetti che approfittano di quell’oasi particolare sono gli unici suoni che interrompono la pace e il silenzio che regnano sul luogo. Alti monoliti di cenere vulcanica, orme che conservano intatta la memoria di ciò che il luogo era stato, gareggiano in grandezza con i grandi esemplari delle piante provenienti dall’America, dall’Africa o dall’Oceania, mentre in cima, in un atteggiamento di sfida, dall’alto di una piccola collina, scruta l’orizzonte uno degli ultimi mulini rimasto in piedi nell’isola, dove si macinava la farina di mais, risalente agli inizi del XIX secolo.

Orario: dalle 10:00 alle 17:00 (Ultima visita alle 16:30).

Si ricorda che l’uso della mascherina è obbligatorio in quanto non è possibile garantire la distanza di 1,5 m. tra non conviventi. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa sul covid.

Biglietti e voucher possono essere acquistati online su questo sito e presso le biglietterie di tutti i centri.

Adulto: € 6,50
Bambino 7-12 anni: 3,25 €

Bambino 0-6 anni: gratuito

Il nostro consiglio è di acquistare un VOUCHER da 3, 4 o 6 centri e risparmiare fino a 12,50€.

* Residente canario adulto: 5,20 euro
* Residente alle Canarie Bambino 7-12 anni: 2,60 euro
* Residente a Lanzarote: 1,00 euro

* Sconto applicabile alle persone con disabilità: sconto del 30% sul prezzo di ingresso al centro presentando accredito al botteghino.

* I biglietti scontati contrassegnati da un asterisco sono in vendita esclusivamente presso le biglietterie dei centri.

Biglietti e voucher possono essere acquistati online su questo sito e presso le biglietterie di tutti i centri.

Adulto: € 6,50
Bambino 7-12 anni: 3,25 €

Mobilità
Le persone a mobilità ridotta possono visitare il centro. C’è una sedia a disposizione del cliente.

famiglie
Accesso gratuito per i bambini sotto i 7 anni.

Abbiamo comodi seggioloni per bambini nella caffetteria. Disponibile fasciatoio nei servizi igienici

Animali domestici
Fatta eccezione per i cani guida, gli animali non sono ammessi.

Tempo di visita
90 minuti circa.

Capi di abbigliamento
Consigliamo abbigliamento e scarpe comode, cappello e protezione solare nei mesi estivi.

Fotografia
Il Giardino dei Cactus è un luogo particolare e unico dove scattare le foto più originali e divertenti. Qui ti consigliamo una serie di luoghi per ottenere il massimo dalla tua visita e dalla tua macchina fotografica: Il cactus di 8 metri situato all’ingresso. Vista panoramica sul Giardino dall’ingresso. Non può mancare la foto nel cactus chiamato “sedile della suocera” chiedila! La peculiare fontana situata di fronte al negozio. Le opere di Manrique all’ingresso delle terme. Il muro della caffetteria. Il mulino Guatiza.

info@centrosturisticos.com

901 200 300